Come realizzare un sito internet
in modo da facilitare il posizionamento siti web


In questo articolo daremo indicazioni su come predisporre un sito internet ad una facile scalata dei motori di ricerca del web, oltre ad elencare quali sono i tipi di errori più comuni da non fare che potrebbero inficiare il posizionamento del vostro sito internet.

Quale linguaggo di programmazione usare per realizzare il sito internet?

Molto spesso ci viene posta questa domanda durante le riunioni con i nostri clienti. La risposta non è immediata e bisogna tenere in considerazione più aspetti per poter rispondere correttamente.

Prima di tutto, noi siamo degli specialisti del posizionamento e del SEO, pertanto non ci poniamo verso il cliente come specialisti di realizzazione siti web, anche se negli anni ne abbiamo realizzati tanti di più o meno complicati e di più o meno raffinati dal punto di vista grafico.

Detto questo, a meno di richieste diverse da parte del nostro cliente, noi cerchiamo sempre di non intrometterci nel rapporto tra il nostro cliente ed il suo attuale fornitore di siti web, ma piuttosto cerchiamo di migliorarne il rapporto e l'integrazione perché solo un team di successo può raggiungere obiettivi importanti. Da qui ne consegue che la scelta del linguaggio sia forzata o comunque possibile solo entro uno stretto range di scelta.

Per noi usare un linguaggio di programmazione o un altro non fa molta differenza, ma sicuramente il linguaggio o sistema usato deve poter dare le seguenti possibilità al nostro personale SEO:

  • Deve dare la possibilità di creare delle URL personalizzate
  • Deve dare la possibilità di specificare le proprietà title per i link e le proprietà title e alt per le immagini
  • Il testo contenuto nelle pagine deve poter essere modificato a piacimento dal SEO (direttamente o indirettamente)
  • I nomi dei documenti contenuti nel sito devono poter essere personalizzati a piacere dal nostro personale

Attualmente i punti di cui sopra possono essere realizzati tramite qualsiasi linguaggio o sistema che si vuole usare, ne elenchiamo qui di seguito alcuni con i quali noi ci siamo trovati bene:

  • HTML5
  • PHP
  • Joomla
  • WordPress

Normalmente noi chiediamo di avere un accesso diretto (FTP) al sito e anche l'accesso al sistema di gestione dei contenuti (Joomla o WordPress) in modo da poter essere completamente autonomi sulle modifiche del sito lato SEO; qualora questo non sia possibile per motivi di security, noi inviamo le modifiche da fare a chi si occupa del sito per conto del cliente.

Quali sono gli errori da non fare nella realizzazione di un sito web?

Ci sono vari errori comuni che si possono fare durante la realizzazione di un sito internet, errori che possono inficiare totalmente il posizionamento nei motori di ricerca o possono semplicemente renderlo più difficile e lento. Andiamo quindi ad elencarli:

  • Il sito contiene dei contenuti duplicati; questo va controllato paragrafo per paragrafo, pagina per pagina. Il modo più semplice di controllare se il proprio sito ha dei contenuti duplicati, è di mettere il testo di un paragrafo nel campo di ricerca di google e controllare i risultati. Se ci sono tanti risultati con tutto o gran parte del testo in neretto, allora il contenuto è duplicato ed è meglio riscriverlo.
  • Il sito viene lasciato perdere e non viene tenuto aggiornato
  • Il sito viene dato da fare a studenti o liberi professionisti improvvisati e non ad aziende professionali con il risultato che il codice che ne scaturisce non è affidabile
  • Il sito viene dato in mano continuamente a SEO diversi i quali applicano tecniche diverse con il solo risultato di confondere ancora di più le carte

Altre indicazioni utili
nella realizzazione di un sito web
per predisporlo alla scalata dei motori di ricerca

è consigliabile anche una buona integrazione tra sito web e social networks, dove in questi ultimi viene promossa l'immagine aziendale, i suoi prodotti ed i suoi servizi; non con lo scopo di vendere, ma con lo scopo di creare il passaparola.

Il sito deve essere di facile navigazione, questo risulta nel fatto che l'utente deve poter trovare quello che sta cercando in un massimo di 3 click; in caso contrario, è molto probabile che l'utente lasci il sito per cercare le informazioni/prodotti da qualche altra parte.

Buona lettura da parte dello staff di Logica, agenzia di consulenza SEO a Torino
per il posizionamento siti internet sui motori di ricerca del web.